Il Blog di Comitec Hydraulics

Nuovi cilindri RARH

Nuovi-cilindri-RARH

Più  leggeri, compressione più  rapida, altezza minima ridotta

I nuovi cilindri a pistone forato a doppio effetto Enerpac RARH sono efficienti, leggeri e maneggevoli. Consentono una maggiore precisione di comando e sono più leggeri rispetto agli equivalenti in acciaio. Le maniglie integrate e un'altezza minima ridotta li rendono anche più facili da spostare in spazi ristretti. 

Più leggeri, altezza minima ridotta, compressione più  rapida

I cilindri idraulici Enerpac rendono possibili progetti di sollevamento in una vasta gamma di settori, inclusi edilizia, manifatturiero, minerario e offshore. Ogni progetto presenta sfide diverse e nessun cilindro può soddisfare da solo ogni esigenza. Molti progetti richiedono un elevato livello di controllo o il posizionamento dei cilindri in aree difficili da raggiungere. La nuova serie di cilindri Enerpac RARH è stata progettata proprio per questi progetti impegnativi.

I primi ad arrivare sul mercato sono i cilindri da 30 e 60 tonnellate, già disponibili, con escursioni a scelta da 50, 150 e 250 mm (1,97, 5,91 e 9,84 pollici). Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti sugli altri modelli della gamma in arrivo.

Maneggevolezza e praticità

I cilindri RARH sono dotati di una robusta struttura in alluminio, una soluzione più leggera rispetto ai cilindri in acciaio. Prestazioni e resistenza non risentono del peso ridotto: ogni cilindro è conforme agli standard ASME B30.1 e integra una valvola di sicurezza per prevenire la sovrapressurizzazione. Il posizionamento dei cilindri in spazi ristretti è facilitato dalle maniglie presenti su ciascun modello, oltre che dall'altezza minima ridotta.

Doppio effetto per un maggiore controllo

I cilindri RARH sono a doppio effetto, il che significa che possono sollevare e abbassare carichi pesanti con un controllo estremamente preciso. Un cilindro a doppio effetto è in grado di esercitare una forza in entrambe le direzioni, garantendo un controllo più affidabile, veloce e semplice in compressione rispetto a un sistema con ritorno a molla. Il cilindro può così ritrarsi in modo più efficiente rispetto agli equivalenti modelli a singolo effetto con ritorno a molla.

Riepilogo delle caratteristiche e dei vantaggi

  • Più leggeri e più compatti rispetto ai modelli RACH equivalenti a singolo effetto
  • Doppio effetto per una compressione rapida, indipendentemente dalla lunghezza dei tubi o dalle perdite del sistema
  • La valvola di sicurezza integrata impedisce sovrapressurizzazioni accidentali
  • Il design a pistone forato consente di esercitare forze di trazione e spinta
  • I cuscinetti in materiale composito aumentano la durata del cilindro e la resistenza ai carichi laterali
  • La finitura resistente applicata su tutte le superfici previene danni e prolunga la durata del cilindro
  • Maniglie incluse su tutti i modelli
  • Il tubo centrale flottante aumenta la vita utile della guarnizione
  • Piastra di base e sede in acciaio per proteggere dai danni provocati dal carico
  • L'anello di arresto integrato impedisce l'oltrecorsa del pistone ed è in grado di resistere alla massima capacità del cilindro
  • Le sedi opzionali con filettatura interna consentono di fissare la barra direttamente all'interno del pistone.
  • Semigiunti CR400 e cappellotti antipolvere compresi in tutti i modelli
  • Tutti i cilindri sono conformi agli standard ASME B-30.1.
NUOVO Tagliacatene ECCE26E

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://comitechydraulics.com/